Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.
Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra politica cookie.
Login    

rss
Nuovo sito web ELCO ITALIA

Vi inviatiamo a visitare www.elcoitalia.it, il nuovo portale di ELCO Italia. Una nuova immagine, ma ... .dettagli..


EcoDesign (ErP) e Direttiva sull'Etichettatura Energetica

La direttiva ErP Eco-Design (prodotti connessi all'energia) è stata pensata per rendere la tecnologi... .dettagli..


Prorogata la detrazione del 55%

Nella versione definitiva del decreto manovra Monti firmata dal Presidente della Repubblica è stata ... .dettagli..


LA.BE. Service: la Carta dei Servizi

Un cliente che entra in un Centro di Assistenza Elco-Ecoflam ha il diritto di conoscere i servizi ai... .dettagli..


Programma Caldaia Garantita

PROGRAMMA CALDAIA GARANTITA L'utente ha diritto, non solo ad un piano di manutenzione tra i miglior... .dettagli..


Aggiornamento su riqualificazione energetica edifici

AGGIORNAMENTO SU RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Decreto Ministeriale 26 gennaio 2010 Agg... .dettagli..


     
• Detrazione 55 %

Incentivi previsti dalla Legge Finanziaria 2008  per l'installazione di:

    •  caldaie a condensazione
    •  sistemi solari

EMENDAMENTI AL DECRETO n° 185 SULLE AGEVOLAZIONI FISCALI AL 55% PER GLI INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO.

E' stata approvata dal Parlamento la conversione in Legge del Decreto Ministeriale n° 185 che, tra gli altri provvedimenti in materia di agevolazioni alle famiglie, delibera anche sulle detrazioni fiscali al 55% per interventi di risparmio energetico.

Riassumendo i punti approvati e relativi a questo argomento possiamo dire:

-  Dal 15 Agosto 2009  non è più necessario allegare l'Attestato di Certificazione o Qualificazione Energetica nel caso di sostituzione di una vecchia caldaia con una caldaia a condensazione, per ottenere la detrazione del 55%.

- Per le spese relative ad interventi di risparmio energetico sostenute nel 2008 non è necessario effettuare comunicazione anche all'Agenzia delle Entrate. Tale comunicazione (da eseguirsi esclusivamente per via telematica) dovrà invece essere obbligatoriamente effettuata, assieme alla comunicazione all'ENEA, per le spese sostenute negli anni 2009, 2010 e anche per tutto il 2011, grazie alla proroga emanata nell'ultima legge Finanziaria.

-  Non sono previsti tetti di spesa a copertura delle richieste di detrazioni fiscali, né per il 2008, né per il 2009, 2010 e 2011, ma per le spese sostenute nel 2011 la detrazione andrà ripartita in 10 anni e non più in 5.

-  Le spese sostenute nel 2009 e 2010, per un importo pari al 55%, dovranno essere portate in detrazione obbligatoriamente per un periodo di 5 anni (non più da 3 a 10 anni come fino al 2008 incluso).

 
LA.BE Impianti s.n.c. di Lamolinara e Bellavista - Via Giuseppe Babbi 12 - Rimini (RN) - Telefono 0541.784357 - Fax 0541.901395 - P.IVA: 01510170408